La Seyne-sur-Mer

La Seyne-sur-Mer, seconda città più popolosa del Var, ha conservato il suo carattere pittoresco e autentico delle città della Provenza.

È stato un luogo molto importante per l’industria navale, le fucine e i cantieri navali hanno fatto vivere bellissimi anni alla città. I tempi sono cambiati da allora.

Oggi La Seyne-sur-Mer, con i suoi mercati, le fortezze e ben 25 km di spiagge è una piacevole località balneare.

Cerca un alloggio a La Seyne-sur-Mer

Guida turistica La Seyne-sur-Mer

Cosa vedere a La Seyne-sur-Mer

Il centro città è molto carino e le sue strade pedonali sono accoglienti e vivaci, soprattutto d’estate.

Se ami camminare, puoi fare una piacevole passeggiata fino al piccolo porto di Sainte Elme.

Cerca un alloggio a La Seyne-sur-Mer

Museo Balaguier a La Seyne-sur-Mer

Museo Balaguier a La Seyne-sur-Mer

Il Museo Balaguier si trova all’interno dell’omonimo forte, costruito nel 1636 da Richelieu per completare il sistema di difesa del porto di Tolone. Fort Balaguier è costituito da un’imponente torre da cannone.

Nel 1679, Vauban fa circondare la fortezza da un bastione a forma di stella, assume quindi l’aspetto che ha conservato in perfetto stato fino ad oggi.

Nel 1971 Fort Balaguier diventa un museo e, da allora, gli artisti sono invitati regolarmente per mostre temporanee ed eventi culturali.

È inoltre possibile godere del giardino del forte Balaguier, si tratta di un giardino botanico creato nel 2008.

È composto da 10 aree tematiche: aromatiche, piante australiane, cactus, esotico, acquatico, asiatico, medicinali, cibo, agrumi e industriale.

Cerca un alloggio a La Seyne-sur-Mer

Ecco altri articoli che potrebbero interessarti