La Promenade des Anglais a Nizza è un punto di riferimento della città sia dal punto di vista turistico che commerciale. Famosa in Francia, in Europa e nel mondo intero.

Il disegno della costruzione del lungomare risale agli inizi del XIX° secolo. Avviato dall’aristocrazia inglese che già da qualche anno cominciava a passare le vacanze a Nizza.

In seguito, il progetto è stato continuato dalle autorità locali che hanno trasformato la proposta iniziale in una bellissima passeggiata in Costa Azzurra. Per onorare il progetto iniziale degli inglesi, la città di Nizza nominerà la strada “Camin des Angles”. Nome mantenuto fino al 1860, per poi essere cambiato in quello che oggi conosciamo come “La Promedane del Anglais” (la passeggiata degli inglesi).

Oggi la Promenade des Anglais occupa l’aria compresa tra l’aeroporto e il porto di Nizza. Lunga 7 Km, la strada a doppio senso (ogni senso è composto da minimo 3 fino a ben 6 corsie), offre diverse attrazioni. Essa stessa è uno degli punti turistici più importanti di Nizza. Ad esempio, la corsia a sud della Prom’ (nome che i Nizzardi hanno dato alla strada) ha una pista ciclabile a due corsie. Ci sono anche diversi chioschi, dei pergolati e delle palme.

Le leggendarie sedie blu della Promenade des Anglais offrono, a chi passeggia in zona, l’occasione di sedersi e rilassarsi guardando il panorama offerta dalla Baie des Anges.

Lungo la strada, oltre ai numerosi bar e ristoranti, troviamo i chioschi di noleggio di biciclette, gestiti da “Vélo Bleu”. Insomma, una passeggiata perfetta per ciclisti e pattinatori.

Ma non solo, la Promenade del Englais ospita due eventi di eccezione in Costa Azzurra. Il carnevale di Nizza con le sue bellissime sfilate e la maratona annuale “Prom Classic”. Quasi 10.000 partecipanti ogni anno percorrono 10 km di corsa, vista mare!

Promenade des Anglais a Nizza